You are here:
  • Home
  • Blog
  • "The New Normal" nel mondo degli affari

Tecnologia IoT all'avanguardia
e Best Practice
con casi d'uso

"The New Normal" nel mondo degli affari



L'epidemia di Covid-19 ha colpito varie industrie in tutto il mondo e nel frattempo, mentre continua ancora, i piani di normalizzazione vengono eseguiti passo dopo passo. Le aziende si stanno preparando a rimettersi al lavoro, per riprendere la produzione e rilanciare l'economia nazionale. D'altra parte, questo periodo obbliga nuove regole e standard nel mondo degli affari così come in ogni aspetto della vita.

“La continuità operativa e di business delle aziende dipenderà da quanto e quanto velocemente si adatteranno a questo cambiamento ea questo periodo”.

Per le aziende, applicare queste nuove regole e standard per le misure di salute e sicurezza è tanto importante quanto definirle. La diffusione della malattia all'interno dell'organizzazione è un grande pericolo. Pertanto, è fondamentale assicurarsi che queste regole e standard vengano eseguiti.

Le precauzioni da prendere in merito alla regola della distanza sociale nei luoghi di lavoro possono essere elencate come segue:
- Prevenzione: per garantire la protezione della regola sociale a distanza
- Controllo: rilevamento e monitoraggio se la regola della distanza sociale viene seguita o meno
- Back-Trace: rendicontazione storica e determinazione dei dipendenti che hanno contattato fisicamente.

Considerando l'importanza dell'argomento e dei rischi, è importante scegliere la soluzione migliore e la tecnologia più affidabile. A questo scopo, gli ingegneri di ricerca e sviluppo di Trio Mobil si sono avvicinati; elaborazione di immagini termiche, tracciamento Back-Trace tramite applicazione mobile e tecnologie basate su IoT, e analisi dell'efficienza eseguita per ciascuno, per quanto riguarda il controllo della distanza sociale digitale.


A. Tecnologie di elaborazione delle immagini tramite fotocamere
Sebbene l'elaborazione delle immagini tramite telecamere sembri essere un metodo adeguato per controllare le distanze sociali, non è possibile ottenere risultati efficienti con le tecnologie moderne. Nella maggior parte dei casi, non sarà possibile identificare le persone che sono in stretto contatto tramite le telecamere. Le moderne tecnologie di riconoscimento facciale possono identificare le persone solo a distanza ravvicinata e solo se l'immagine è chiara e ad alta risoluzione. Pertanto, non è possibile effettuare un'identificazione così efficace in un ambiente industriale in cui le persone sono notevolmente distanti. Inoltre, considerando che i dipendenti indosseranno maschere, anche i tentativi di identificazione a distanza ravvicinata non avranno successo. Pertanto, il metodo di elaborazione delle immagini basato sulla fotocamera non fornisce una soluzione affidabile per il controllo e il reporting di Back-Trace, che sono i problemi più critici.

A parte questo, le difficoltà che potrebbero verificarsi nell'utilizzo della moderna tecnologia di elaborazione delle immagini basata su fotocamera possono essere elencate come segue:

1. Punti ciechi:
Le aree fuori dalla vista della telecamera o le persone una dietro l'altra saranno punti ciechi. Pertanto, il numero di telecamere da implementare aumenterà. Oltre a questo, anche le aree dietro gli oggetti, gli scaffali, gli armadietti e i veicoli possono essere denominati punti ciechi



2. Difficoltà di installazione:
L'intersezione tra gli angeli della telecamera e la sensibilità degli angeli solleverà difficoltà operative critiche. Qualsiasi movimento millimetrico della telecamera, provoca spostamenti in termini di metri



3. Calibrazione:
Per determinare con precisione la distanza tra le persone, è necessario calcolare la corrispondenza dei pixel dell'immagine della telecamera e dei metri nel mondo reale. Senza la distanza di calibrazione il rilevamento non è affidabile. Inoltre, anche se le telecamere verranno calibrate, il processo deve essere eseguito con precisione una per una per ogni telecamera. La calibrazione automatica non è possibile.



B. Rilevamento della distanza sociale con applicazioni mobili

Anche se le applicazioni mobili sembrano possedere alcune funzionalità adeguate per rilevare la distanza sociale all'aperto, non è un metodo efficiente per Back-Trace. Questo metodo presenta alcuni svantaggi cruciali per l'utilizzo in porta.

1. Modalità sospensione dell'applicazione in background:
Quando le applicazioni Back-Trace cambiano in background, devono continuare a scansionare i segnali Bluetooth in giro. Tuttavia, i sistemi operativi potrebbero bloccare la scansione limitando l'accesso dell'applicazione Back-Trace in esecuzione in background.

2. Mancanza di un metodo adeguato per il rilevamento del distanziamento sociale:

È molto probabile che l'applicazione riceva tutti i segnali nel raggio di 15-20 metri. Nelle fabbriche e in luoghi di lavoro simili, dove le persone lavorano l'una vicino all'altra, è necessario utilizzare un hardware speciale, che abbia la capacità di rilevare la distanza di circa 2 metri con il supporto della micro posizione. Quando la distanza viene calcolata da un raggio di 15-20 metri, il calcolo non sarà corretto, poiché tutti i dipendenti si verificheranno in contatto tra loro direttamente o indirettamente.

3. Dipendenti che non dispongono di uno smartphone:

La penetrazione degli smartphone non è ancora al 100%, quindi non sarà possibile includere questi dipendenti nel sistema.

C. Rilevamento del distanziamento sociale tramite tecnologie IoT

Con l'aiuto delle tecnologie IoT è possibile calcolare e registrare costantemente la distanza tra i dipendenti situati dentro / fuori le porte. Il sistema funziona sulla base del calcolo della distanza con l'ausilio di carte digitali consegnate ai dipendenti e senza la necessità di alcuna infrastruttura. Il sistema non presenta svantaggi come punti ciechi o riconoscimenti non riusciti come le tecnologie della fotocamera. E poiché è in grado di funzionare in vari luoghi come aree di produzione, navette, sale da pranzo, luoghi all'aperto senza alcuna necessità infrastrutturale, supporta una gestione del processo di quarantena molto più accurata. I dati raccolti dai dispositivi vengono elaborati attraverso l'analisi dei dati, che aiuta a ridurre al minimo il rischio. Con il supporto della piattaforma Trio Mobil IoT, è possibile una gestione efficiente dei processi in tre fasi tramite la gestione degli allarmi, la previsione e l'infrastruttura di reporting

Alla luce dei risultati di cui sopra, è chiaro che le tecnologie IoT sono la soluzione più ideale nel rilevamento della distanza sociale. Considerando la combinazione di analisi dei dati avanzate e sistemi di tracciamento in tempo reale online, sarebbe la decisione migliore trarre vantaggio dalle tecnologie IoT per la gestione della quarantena basata sui dati.

Selezionata come una delle società tecnologiche in rapida crescita nell'elenco Deloitte Fast 500
Premiata come azienda "One To Watch" dagli European Business Awards
Copre 35 paesi in tutto il mondo con uffici e filiali regionali
Certificazioni internazionali di qualità
Centro R&D per IoT e Industria 4.0
Programma Partner Digitale
Copyright © 2021 Trio Mobil
, whatsapp